Susanna B. Stefani

SUSANNA B. STEFANI

Nel 2002 ha fondato GC Governance Consulting, di cui è stata Amministratore Delegato fino al 2008.

È uno dei pionieri in Europa nella consulenza di corporate governance e delle best practice per i Consiglieri di Amministrazione.

Attualmente ricopre le cariche di Amministratore e membro del Comitato Nomine e Remunerazione del Gruppo SEA (Società Esercizi Aeroportuali). Inoltre è Consigliere Indipendente e membro del Comitato Rischi e del Comitato Remunerazione della quotata EEMS Italia. È inoltre Presidente dell’Organismo di Vigilanza della Fondazione Milano (Scuole Civiche).

È stata Chairman del Supervisory Board mondiale del Gruppo Amrop International e Consigliere Indipendente di Arena Agroindustrie Alimentari, quotata alla Borsa di Milano.
Dal 2000 al 2002 è stata Amministratore Delegato di TMPWS Italia (quotata al Nasdaq) e European Leader della practice Boardroom.
Dal 1983 al 1998 è partner e successivamente Presidente di TMC – Top Management Consultants. Dal 1973 al 1982 è Client Service Director in J. Walter Thompson (quotata al NYSE).
All’inizio della sua carriera è stata Docente di Diritto Costituzionale Italiano e Comparato presso l’Università di Padova. Attualmente è Docente al Master di Corporate Governance de Il Sole 24 Ore.

Susanna Stefani collabora con il Corriere delle Sera, con Harvard Business Review e con L’Impresa. È autrice di saggi e pubblicazioni, tra cui «L’Impresa Conviviale. Protagonisti, regole e governance del modello italiano», Egea 2003.

Si è laureata in Scienze Politiche con lode all’Università degli Studi di Padova e si è specializzata in Marketing Strategico alla Boston University (USA).